Come sfruttare Adwords per fare SEO

Capita spesso, durante le mie consulenze, che alcuni Clienti mi chiedano: “Ma perchè devo utilizzare Adwords se sto investendo nella SEO?”. Domanda lecita, e in questo articolo voglio risponderti in modo chiaro sull’importanza degli annunci Google Adwords legati alla SEO.

COS’E’ GOOGLE ADWORDS?

Detto in maniera molto semplice, Google Adwords è il sistema di annunci pubblicitari che Google mette a disposizione. Sostanzialmente si va a puntare una somma di denaro che vogliamo spendere per ogni click sui nostri annunci, e il sistema ci fa comparire in base alle keywords che scegliamo. Questo ci permette di avere un pubblico e dei click molto targetizzati in base alla keyword research che facciamo.

Ma quindi, come sfruttare Adwords per fare SEO?

In fase di keyword research uno dei fattori da tenere in considerazione è la portata di una determinata keyword in termini di ricerche, molte volte però capita che il keyword planner dia zero ricerche mensili. Ha senso lavorare su una keyword da zero ricerche mensili? La risposta come molto spesso capita nella SEO è:

DIPENDE!

Vediamo come sfruttare Adwords per fare SEO.

Meglio una key da 1000 ricerche o una da 100?

Potrebbe essere vero il fatto che quella parola fa pochissime ricerche mensili ma altrettanto vero è che magari quella key mi porta solo traffico realmente interessato. Allora, è meglio fare 20 visite al giorno e zero richieste di preventivo o è meglio averne 5 ma tutte che convertono? A te la riposta.

Come capire se una long tail genera traffico?

Il problema quindi è assicurarsi che questa parola sia realmente cercata zero long tail keywordvolte. Per fare questo mi affido a Google Adwords!

Imposto una campagna per qualche giorno con poco budget (in base alla concorrenza) e seleziono la keyword di interesse. Monitorando ti accorgerai che molto spesso le keyword che portano zero traffico in realtà vengono cercate dagli utenti che molte volte stanno cercando proprio in quel momento la soluzione a un problema ben preciso.

In questo modo possiamo avere subito la certezza se vale la pena lavorare su una keyword oppure no in base al numero di impressions che il nostro annuncio di test genera.
Ho utilizzato questo metodo svariate volte e posso dirti che funziona! La SEO ormai non è più portare 1000 visite al giorno sul sito ma portare traffico qualificato ed interessato ad acquistare un prodotto/servizio.

SEO & GOOGLE ADWORDS

In una strategia di Web Marketing quindi personalmente non propongo mai solo la SEO, ma un connubio tra ottimizzazione organica e annunci a pagamento per capire come “raddrizzare il tiro” nella mia strategia.

… e Facebook Ads?

Non sottovalutare mai le inserzioni di Facebook! Molto spesso mi è capitato di ottenere, in certi ambiti, molte più conversioni con FB Ads rispetto ad Adwords spendendo la metà del budget!

La tua domanda lecita ora è:

investo su Adwords o su Facebook?

Non posso dare una risposta univoca perchè tutto varia in base al tipo di servizio/prodotto che si vuole vendere. Fai dei test di qualche settimana per capire quale dei due strumenti ti porta più conversioni e valuta dove è meglio investire.

CONCLUSIONI

L’obiettivo di chi fa SEO è vendere o comunque portare a casa dei preventivi, monetizzare ecc. per questo al giorno d’oggi io considero di affiancare SEMPRE una strategia Adwords/FB Ads per migliorare gli obiettivi della SEO e scoprire magari keywords meno competitive dove posso affermarmi con facilità.

Ti è piaciuto questo articolo su come sfruttare Adwords per la SEO? Condividilo sui tuoi social! 🙂