Come ho aumentato il Traffico al mio Sito in meno di un Anno

Come Aumentare il Traffico al Proprio Sito: Case History

Finora ti ho sempre parlato della SEO in generale e, detto fra noi, di articoli il web ne è pieno.
Oggi però voglio parlarti di come ho aumentato le visite al mio sito in meno di un anno.

Tutto è iniziato più o meno a Settembre/Ottobre 2015, ero stanco di dovermi fare in quattro per cercarmi i Clienti e vendergli un sito da 600€. Ovviamente conoscevo già la parola SEO e avevo letto qualcosa a riguardo ma non avevo mai applicato nessuna “regola” sul mio sito. Così mi sono messo alla ricerca di un libro o un corso sulla SEO, e ho trovato quello che faceva per me: il Videocorso SEO di Marco Ronco, uno tra i migliori SEO italiani.

Il corso, spiega con un linguaggio davvero elementare ogni argomento: dalla Keyword Research alla Seo On-Page, Link Building ecc. con esempi pratici per mettere subito in pratico quello che si ha appena imparato.
Così mi sono armato di quaderno e penna e ho cominciato a studiare.
Ho capito fin da subito che se avessi seguito i consigli di Marco Ronco avrei potuto moltiplicare il traffico al mio sito, e far si che le persone in cerca dei miei servizi fossero arrivate da sole sul mio sito.

Aumentare il Traffico al Proprio Sito: non è sempre così semplice

Mentre guardavo il corso, mi sono messo subito a sperimentare sul mio sito quello che stavo imparando. Ogni giorno controllavo su tools come SemRush o uomo preoccupato per scarsi risultatiSeoZoom se il mio sito si fosse posizionato con qualche chiave interessante ma non succedeva nulla. Eh si, è normale, aumentare il traffico a un sito web non è una passeggiata e chi opera nel mondo della SEO sa che i tempi dipendono da una miriade di fattori che solo Google conosce.
Ma io non mi sono arreso, pur non vedendo risultati nell’immediato ho continuato a scrivere contenuti seguendo alcune regole fondamentali di ottimizzazione on-page.

Le prime Conversioni grazie alla SEO

Prima ancora di dedicarmi alla scrittura di articoli sul mio blog ho iniziato ad ottimizzare la mia homepage. Ho deciso che volevo posizionarmi per la keyword “Web Designer Pordenone” perchè avevo intuito che mi avrebbe portato molte richieste di preventivo. Ed ecco che dopo soli 3 mesi dall’ottimizzazione dalla seconda pagina di Google ho scalato la SERP posizionandomi per primo (dove sono tuttora). Da quella volta molte aziende della provincia di Pordenone mi contattano e tra quelle posso dire che l’80% sono ora miei Clienti.

Come ho raggiunto la prima pagina?

Semplicemente seguendo delle semplici regole SEO quali:

  • Ottimizzazione del tag <title> della Home;
  • Ottimizzazione della Meta Description;
  • Ho cambiato Hosting! Eh si, anche la velocità di caricamento è un fattore da tenere in considerazione. Leggi la guida hosting SEO
  • Mi sono creato un profilo Google My Business e ho completato tutti i profili social aziendali che avevo con tutte le informazioni possibili (sito, telefono ecc)
  • Ho ottimizzato i testi, ho cercato di immedesimarmi nel tipico utente che entra sul mio sito e vuole un’informazione chiara, semplice e veloce.

Questo è quello che ho fatto e che mi ha permesso di arrivare ad essere primo per quella keyword.

Il Risultato a meno di un anno dal processo di ottimizzazione

Come ti dicevo all’inizio dell’articolo, il mio sito faceva solo 8-10 visite al giorno e probabilmente la maggior parte erano spammer.
Dopo aver ottimizzato la homepage, ho creato il mio blog dove parlo di seo e dove tu stai leggendo in questo momento. Grazie ai contenuti che ho scritto in quel periodo ora sono in prima pagina per varie keyword tra cui:

  • Posizionamento Google (1000 ricerche al mese)
  • Verifica posizionamento google (170 ricerche al mese)
  • Seo Utility (210 ricerche al mese)

Il posizionamento che ho ottenuto mi porta traffico continuo e qualificato. Attiro cioè persone realmente interessate a quello di cui sto parlando. Grazie agli articoli che ho scritto e che sto scrivendo mi impegno a contestualizzare il mio sito su una specifica nicchia di mercato (Web Marketing). Si tratta di far capire a Google che il mio sito è specializzato in uno specifico settore.

Ecco qui sotto un’immagine che più di ogni altra cosa può dimostrarti di come ho aumentato il traffico verso il mio sito grazie alla seo.

traffico al sito francescopolese.it in aumento

Conclusioni

Il lavoro di un Consulente SEO è un lavoro continuativo non è, come pensano molti, una semplice ottimizzazione una tantum. Seguendo alcuni semplici consigli puoi ottenere buoni risultati. Ma fai attenzione, spesso se non si sa cosa si sta facendo si rischia di fare danni. Quindi, se hai bisogno di una Consulenza? Contattami qui

Inoltre voglio ricordarti che condividere non è un reato 😉 Quindi se apprezzi i contenuti che scrivo ti chiedo la cortesia di condividerli su un social.

Acquista il Videocorso SEO

Acquista anche tu il videocorso SEO e scopri come aumentare il traffico al tuo sito con 4 video gratuiti per te: