SEO Utility gratuite: la guida definitiva

Alla scoperta delle 10 migliori SEO Utility gratuite per aiutarti a posizionare al meglio il tuo sito sui motori di ricerca

La creazione di un sito/blog basilare è diventata cosa semplice per chiunque mastichi un po’ di informatica, ma che senso ha creare un sito se questo risulta introvabile sui motori di ricerca? Ovviamente la SEO è un argomento molto complesso e difficile da spiegare in un articolo, ma ho pensato di creare questa lista di 10 SEO Utility totalmente gratuite, o in licenza freemium, che possono comunque aiutarti nel processo di ottimizzazione del tuo sito web.

Vediamole insieme!




1. Google Keyword Planner

Direttamente da casa Google, ecco il primo importantissimo tool utile per chiunque voglia avvicinarsi al mondo dell’analisi SEO. Per utilizzare lo strumento ti basterà un account gratuito Google. Il funzionamento è molto semplice, una volta eseguito l’accesso inserisci la parola chiave che identifica il tuo prodotto o servizio e Google non solo ti dirà quante persone ogni mese cercano la parola chiave, ma ti darà anche consigli e idee per nuove parole chiave correlate.

google-keyword-planner

Prova Google Keyword Planner!

2. WooRank

WooRank è una potentissima SEO utility disponibile in versione freemium, che ti permette di ottenere un’analisi SEO completa del tuo sito web fornendo una vera e propria checklist di tutto quello che c’è da sistemare.
Con l’account gratuito è possibile fare una scansione a settimana mentre attivando la versione trial o a pagamento ti verrà dato accesso ad un’infinità di funzioni, tra cui la possibilità di scaricare report in pdf e slide e visualizzare i backlinks del tuo sito!

woorank

 

Prova WooRank!

3. Google Speed Insights

E’ risaputo che Google ha un occhio di riguardo per i siti veloci e dal 2014 in particolare per quelli responsive, con questo strumento offerto da Google e totalmente gratuito, è possibile ottenere un voto sulla velocità del tuo portale da smartphone e da computer. Google ti fornirà inoltre le modifiche da apportare per migliorare l’esperienza utente e ottimizzare la velocità del sito.

 

page-speed-insights

Prova Google Speed Insights!

4. Google Webmaster Tools

Google Webmaster Tools è una utility che ti permette di capire come Google vede il tuo sito, il file robots.txt, la sitemap ecc. Essendo uno strumento di Google è molto preciso sulle indicazioni che fornisce. Questo tool ti darà la possibilità di inviare le sitemap del tuo sito a Google velocizzando il processo di indicizzazione, fornendo inoltre indicazioni su come risolvere problemi di connettività al server o ai DNS del tuo dominio.

google-webmaster

Prova Google Webmaster Tools!

5. Copyscape

Ebbene si amico! L’algoritmo di Google è talmente efficiente che riesce a capire se lo stai “truffando”, mi spiego meglio, se nel tuo blog inserisci articoli copiati da altri Google è in grado di riconoscere che non è farina del tuo sacco e ti penalizza nella SERP. Grazie a questa fantastica SEO Utility gratuita potrai vedere anche tu se qualcuno ti ha copiato degli articoli, ti basterà inserire l’URL della tua pagina o articolo nel sito di Copyscape.

copyscape

 

Prova Copyscape!

6. SpyFu

Ti sei mai chiesto perchè il tuo concorrente è sopra di te nella SERP di Google? Con che keyword si sarà posizionato? SpyFu è una potentissima utility che consente di analizzare le parole chiave del tuo competitor.

Ti basterà inserire il dominio che vuoi analizzare e SpyFu farà un riepilogo di molte informazioni interessanti tra cui le spese giornaliere in PPC, le 10 migliori keyword utilizzate, i concorrenti sugli annunci e molto altro ancora. Dacci un occhio! Anche questo tool è in licenza freemium.

 

 

spy-fu

Prova SpyFu!

7. Free SEO Analysis by Web Gnomes

Questa fantastica utility ti recapiterà direttamente nella tua casella di posta elettronica un report completo della situazione SEO del tuo sito con consigli su cosa migliorare.

web-gnome-seo-analysis

 

 

Prova Seo Analysis by Web Gnomes!

8. Keyword Revealer

Alla base di una strategia SEO c’è sempre una corretta scelta delle keywords con cui si vuole posizionarsi. Le keywords vanno scelte in base alla loro “difficoltà” ossia in base a quanta concorrenza si è già posizionata per quella parola chiave.

Con questo tool è possibile calcolare automaticamente e gratuitamente (fino a 7 keyword al giorno) la difficoltà delle parole chiave. Lo trovo utilissimo perchè evita un prolisso conto da fare a mano e fa risparmiare tempo.
Oltre a questo Keyword Revealer ha altre funzionalità molto simili al Google Keyword Planner.

keyword-revealer

Prova Keyword Revealer!

9. Open Site Explorer

Open Site Explorer by MOZ è un tool fondamentale che risolve problematiche legate alla link building, backlinks ecc.
Ti basterà inserire l’url del tuo sito e ti verranno mostrati tutti i link in entrata e uscita, la page authority e la domain authority.

ose

 

 

Prova Open Site Explorer!

10. Passmarked

Passmarked è l’ultima SEO Utility di questa lista ma in realtà è un nuovissimo tool gratuito! Si basa sui migliori algoritmi in circolazione per calcolare un punteggio del tuo sito valutando le performance, il contenuto, le compatibilità e la sicurezza! Utilissimo soprattutto il punteggio sulla sicurezza in quanto si sa che Google penalizza i siti poco sicuri o a rischio frodi facendoli pian piano scomparire dalle SERP.

 

Passmarked

Prova Passmarked!

Siamo giunti alla fine! Questa è la Top 10, secondo il mio punto di vista, dei tool gratuiti che facilitano e aiutano molto il lavoro di ottimizzazione SEO. Ne conosci altri? Segnalameli qua sotto sui commenti! 🙂